maggio 13th, 2012 regate roberto 0 Comments

29 Aprile 2012 Portorose. Reagata internazionale: impossibile mancare a questa manifestazione; come lo scorso anno Il circolo canottieri di lignano ha presentato la propria squadra .

1° classificato daniele Michelini nella categori Master

maggio 13th, 2012 regate roberto 0 Comments

Presenti anche alla regata internazionale di Ravenna il Circolo Canottaggio di Lignano si ripropone anche in questa occasione .

Ottimi i risultati:

1° classificato Francesco fantuzzo Allievi C

2° classificata Alessia Varavallo Allieve B2

4° classificato Marco simonin Allievi B2

maggio 13th, 2012 regate roberto 0 Comments

Successo di partecipanti alla prima regata internazionale a cui il Circolo canottieri di lignano ha partecipato.

Buoni i risultati dei nostri allievi che in questa prima regata hanno dimostrato come sempre passione e dedizione per questa disciplina.

2° posto nei 1500 allievi C per Francesco fantuzzo

3° posto allieve B2 nei 1000 metri per Domiziana Papa e Varavallo Alessia

 

 

maggio 13th, 2012 News roberto 0 Comments

il Circolo Canottieri Lignano ha voluto proporre ai ragazzi delle medie ed alle classi IV e V delle elementari. Grazie alla disponibilità della direzione didattica dell’istituto comprensivo di Lignano Sabbiadoro 12 classi per un totale di circa 250 studenti hanno potuto così avvicinarsi per la prima volta alla disciplina del canottaggio. Ogni singola classe, durante due ore consecutive di educazione motoria, ha incontrato il presidente del Circolo, Lorenzon, che con l’aiuto degli allenatori, ha illustrato caratteristiche e pregi di questo sport. Nel corso della prima ora, con l’ausilio di proiezioni, è stato spiegato in cosa consista il canottaggio, con cenni di tecnica di voga, descrizione dei vari tipi di imbarcazioni, benefici della pratica, regate e molto altro, successivamente i ragazzi hanno avuto modo di vedere un 7.20, appositamente armato all’interno della palestra e successivamente di provare la tecnica di voga sui remoergometri. Infine, tutti con notevole spirito agonistico si sono volentieri sottoposti alle gare sulla distanza dei 100 metri. Grande la soddisfazione del Circolo per l’accoglienza del corpo docente e soprattutto per l’entusiasmo e l’interesse dimostrato dai ragazzi, molti dei quali saranno ospiti presso la base mare per provare l’esperienza della voga in acqua.